Pisano invita Franceschini a Salerno per vedere il Crescent

Il parlamentare salernitano, Girolamo Pisano, è tornato ad intervenire sulla questione Crescent, invitando il ministro dei beni culturali, Dario Franceschini a fare una passeggiata sul Lungomare di Salerno per ammirare dal vivo l’edificio, definito dall’esponente del Movimento 5 Stelle, un ecomostro. Secondo Pisano, in tal modo Franceschini, potrà rendersi conto di persona, si legge in una nota, delo sfregio per il paesaggio costiero della città.
Il parlamentare ha, poi, criticato il ministro che, anziché verificare direttamente la questione, preferirebbe andare dietro a funzionari, impegnati ad inventarsi estemporanei tavoli tecnici, non previsti, secondo Pisano, dalla legge. Per l’esponente grillino, inoltre, sarebbe grave che il segretariato generale del Ministero inviti il Soprintendente Gennaro Miccio ad avviare una procedura ad hoc, con la convocazione di un tavolo tecnico, che non troverebbe riscontro nella legge e nel codice dei beni ambientali. A dirlo sempre l’esponente politico salernitano che ha annunciato una mobilitazione con tutti gli strumenti previsti dalle procedure parlamentari, e non solo, per tutelare il rispetto della legalità e per supportare la battaglia che Italia Nostra ed i comitati stanno pertanto avanti da anni. Se necessario, ha aggiunto, sarà chiesta anche la sfiducia del ministro.
Critica finale, quindi, per De Luca che attaccherebbe puntualmente i cittadini contrari alla realizzazione del Crescent.(140714)

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com