Perde il lavoro e si impicca. La famiglia accusa lo Stato

Ancora una tragedia per il dramma del lavoro. Disoccupato da due anni, si toglie la vita impiccandosi. E’ accaduto ad Albanella nel pomeriggio. L’uomo aveva 62 anni e soffriva di crisi depressive causate proprio dalla disoccupazione. Scioccante manifesto della famiglia che accusa lo Stato per quanto accaduto. (020513)

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031