Pallanuoto A2, Rari Nantes Salerno battuta dalla Canottieri Napoli

Nulla da fare per la Rari nantes Salerno. Nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto, la squadra giallorossa ha dovuto ancora una volta rinviare l’appuntamento con la prima vittoria esterna stagionale. la trasferta, del resto, non era di certo facile, in casa della capolista del raggruppamento centromeridionale. Alla Scandone, infatti, la Canottieri Napoli si è imposta per 11 ad 8 ma la squadra allenata da Mario grieco non ha demeritato, tenendo per tutto il match e vincendo il quarto parziale per 3 ad 1. (050513 Gf)

CC Napoli-RN Salerno 11-8
CC Napoli: Turiello, Buonocore 1, Campopiano, Migliaccio 5 (1 rig), Montesano 1, Morelli, Ronga, Primorac 1, Parisi 1, Velotto 1, Borrelli 1, Esposito, Lanzetta. All. Zizza
RN Salerno: Vassallo, Russo 1, Giordano, G. Esposito, Pasca 2, C. Esposito, Dolce 2 (1 rig), Biancardi 1, Pica, Vuolo, Siani, Parrilli 2, Gallozzi. All. Grieco
Arbitri: Calabrò e Sgarra
Note: parziali 3-1, 4-2, 3-2, 1-3. Uscito per limite di falli Giordano (S) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Napoli 4/10 + 1 rigore e Salerno 4/9 + 1 rigore. Spettatori 200 circa

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728