Pallanuoto – A2. La Rari Nantes Salerno torna a vincere. Superato l’Anzio

Vittoria di carattere per la Rari Nantes Salerno. I giallorossi, dopo la sconfitta esterna di sabato scorso, hanno fatto valere il fattore campo. Alla Piscina Vitale, infatti, la squadra del presidente Enrico Gallozzi ha battuto l’Anzio per 16 a 9 al termine di una partita molto nervosa e caratterizzata anche da alcune decisioni arbitrali contestate dalla panchina di casa.
RN Salerno-Anzio 16-9
R.N. Salerno: Vassallo, Donnabella 1, Giordano 1, G. Esposito, Pasca 1, C. Esposito 1, Dolce 3 (1 rig.), Biancardi 3, Pica 1, Vuolo, Siani 1, Parrilli 4, Russo. All. Grieco
Anzio: Antonino, Cardenas , M. Castello, Hennessy 1, Raffaeli, Lisi 1, A. Castello 3, Busonero 3 (1 rig.), Carnevali, Casasola 1, Zangari , Zeccolella , D’Alvano. All. Criserà
Arbitri: Barbera e Ercoli
Note: parziali 3-2, 4-3, 5-0, 4-4. Uscito nel terzo tempo Giordano (S) per gioco violento. Usciti per limite di falli: nel terzo tempo Lisi e Zangari (A), nel quarto tempo Pasca (S) e Busonero (A). Superiorità numeriche: Salerno 6/16 + 1 rig., Anzio 4/11 + 1 rig. Spettatori 300 circa.
(270413 Gf)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com