Pallamano A1f – La Jomi Salerno batte il Palermo e blinda il primo posto

Nessun problema anche nella prima giornata di ritorno della poule play off scudetto del massimo torneo di pallamano femminile per la Jomi Pdo Salerno. Alla Palumbo la squadra allenata da Giovanni Nasta è andata negli spogliatoi in vantaggio per 15 a 12 sull’Altavilla Scinà Palermo. Discorso simile nella ripresa quando l’equilibrio si è ulteriormente spezzato con la Jomi che ha inflitto un perentorio 7 a 0 alle siciliane, apparse in confusione per l’uscita della Ceklic per infortunio. la forte giocatrice isolana, a causa di un colpo alla testa, è stata costretta anche ad un controllo in ospedale a Salerno. Lo Scinà si è risvegliato a metà frazione ma ormai era tardi. Le salernitane hanno continuato a spadroneggiare, chiudendo sul 35 a 22 in proprio favore e festeggiando con due turni di anticipo la conquista matematica del primo posto. Resta, invece, da assegnare il secondo. Lotta aperta tra Mestrino, sconfitto a Conversano, e le stesse pugliesi per l’accesso alla finale tricolore. Decisiva, in tal senso, potrebbe risultare la prossima gara delle salernitane che, dopo Pasqua, saranno di scena a Mestrino. (120414 Giancarlo Frasca)

Jomi 35 (15)
Palermo 22 (12)
Jomi Pdo Salerno: Prunster, Iacovello, Avram, Ettaqi 5, Belotti 8(1), Coppola 3, Diome 3, Napoletano, Ferrentino, Pavlyk 4, Vinyukova 4, Lauretti 4, Casale 1, Prast 3. Allenatore: Giovanni Nasta.
Altavilla Scinà Palermo: Savoca, Sardisco, Ceklic 4 (2), Dell’Orzo 5, Raccuglia M 3, Marino 1, Medjedovic 4, Miladinovic 4, Nangano, Pizzo, Raccuglia F, Romeo 1. Allenatore: Salvo Cardaci.
Arbitri: Fato e Guarini.

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31