Operazione Criniera, nuove misure cautelari per Gambino

Il tribunale del Riesame ha accolto l’appello del pubblico ministero della Procura nazionale antimafia disponendo la misura cautelare della custodia in carcere per l’ex sindaco e consigliere regionale Alberigo Gambino, e per Daniele Confessore, Vincenzo Confessore, Giuseppe De Vivo, Francesco Fezza e Alfonso Cascella, nell’ambito dell’Operazione Criniera su rapporti tra criminalità e politica nell’Agro. Sempre accogliendo l’appello del pm, il Riesame ha inoltre disposto la sostituzione delle misure in atto con quella della custodia in carcere, per Massimo D’Onofrio, consigliere comunale di Pagani ed candidato sindaco alle ultime amministrative, e per Gennaro Napolano e Michele Califano.
Il Riesame ha invece rigettato l’appello del pubblico ministero per Alfonso Manzella, Fabrizio Ceruso, Gerardo Cascone, Renato Cascone, Antonio Fezza, Francesco Capo, Aniello Esposito, Gerarda Giordano, Angela Rosa, Gennaro Caldieri e Gerardo Pagano. (050215)

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com