Nuovo incidente sul lavoro nel salernitano. Operaio schiacciato da marmo a Padula

Ennesimo incidente sul lavoro nel salernitano. Un operaio di 52 anni, Michele Vecchio, è morto ieri pomeriggio a Padula. L’operaio, dipendente di una fabbrica di lavorazione del marmo, è rimasto incastrato fra due lastre, morendo sul colpo. Vani i tentativi dei soccorritori. Sulla tragedia sul lavoro (é la seconda vittima nel giro di tre giorni nel Salernitano) indagano i carabinieri del comando provinciale di Salerno coordinati dalla procura della repubblica presso il tribunale di Sala Consilina. Dopo l’esame esterno, il corpo del 52enne è stato rilasciato ai familiari per i funerali. (060612)

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031