Movida sotto controllo a Salerno

Giro di vite sulla movida, con verifiche sulle licenze e sanzioni a chi non rispetta i limiti orari per la diffusione di musica. Polizia municipale e carabinieri, affiancati da medici dell’Asl e funzionari della Siae, hanno eseguito controlli mirati sugli esercizi pubblici sia del centro storico che della zona orientale. Un’operazione che si è protratta quasi per tutta la nottata di venerdì e ha condotto a multare tre locali (un bar del centro, uno di Pastena e un locale per soli adulti nella zona industriale) con verbali da 516 euro per diffusione di musica oltre la mezzanotte. Il gestore di un altro locale dovrà invece pagare 5000 euro di multa per aver continuato a somministrare bevande nonostante non avesse più la licenza. Sono stati inoltre redatti due verbali di 159 euro per occupazione abusiva di suolo pubblico, due verbali per mancanza di licenza di un intrattenimento danzante e per uno spettacolo con dj, un verbale per la mancata esposizione al pubblico del listino prezzi, un verbale per difformità della certificazione sanitaria. Sono poi stati accertati cinque omessi pagamenti dei diritti Siae per la diffusione della musica.
I vigili urbani hanno continuato anche i controlli antiprostituzione nella zona dello stadio Arechi, dove hanno elevato 12 verbali di 500 euro di cui sette prostitute e cinque ai loro clienti. Verifiche sono state eseguite pure contro i venditori abusivi: alla Fiera del Crocifisso sono stati eseguiti tre sequestri di merce ed è stato sanzionato con una contravvenzione di 5164 euro un venditore abusivo. (300313)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com