Maxi-rissa Sala Consilina, disposta chiusura 7 giorni del locale davanti al quale è scoppiata.

A seguito di una maxi-rissa scoppiata, nella notte del 18 giugno scorso, nel parcheggio di un locale di Sala Consilina, ad opera di tre gruppi di giovani, durante la quale sono rimaste ferite 2 persone colpite da bottiglia di vetro, la Polizia di Stato, su segnalazione della stazione Carabinieri di Sala Consilina,dopo accertamenti ha disposto, firmato dal questore della Giancarlo CONTICCHIO, un provvedimento di sospensione, per 7 giorni, della licenza. Il provvedimento, scrive la portavoce della questura di Salerno, riveste un carattere centrale nell’azione di prevenzione generale dei reati, in quanto consente di allontanare, dall’interno e dalle immediate vicinanze degli esercizi pubblici, le eventuali fonti di pericolo. Questi provvedimento sottolinea il questore sono adottati anche perchè i titolari dei pubblici esercizi oggi sono considerati attori protagonisti della sicurezza dei propri avventori e sono chiamati a porre in essere le cautele e le azioni necessarie – tra le quali, in primis, la collaborazione con le Forze di Polizia – per garantire un sistema di sicurezza perfettamente integrato.

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930