Legato senza cibo ne acqua ed esposto al sole, carabinieri salvano da morte certa un cane

Lasciato senza cibo ne acqua esposto al sole, un cane di razza Rottweiler, era stato legato, con una corta catena di ferro, alla ringhiera del terrazzo di un’abitazione ed è stato salvato dai carabinieri forestali di Salerno. I militari hanno prima tentato di contattare il proprietario dell’abitazione e liberare l’animale ma senza successo, poiché il terrazzo non era raggiungibile senza accedere all’abitazione. Necessario quindi per salvare l’animale l’intervento dei Vigili del Fuoco di Salerno che con un mezzo dotato di cestello mobile sono riusciti a liberare la bestiola. A terra, poi, il medico dell’ASL riscontrava che l’animale presentava i sintomi di un prossimo collasso, decidendo un ricovero immediato presso una struttura idonea per le cure del caso. Individuato il possessore del cane e comunicato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria. Con l’arrivo dell’estate, ricordano i Carabinieri, si ripresenta il triste e ciclico fenomeno dell’abbandono degli animali domestici che produce incidenti e vittime tra cani, gatti, ed animali da compagnia più in generale. L’abbandono ed il maltrattamento degli animali sono pratiche crudeli che l’ordinamento giuridico punisce con sanzioni anche gravi che arivano alla reclusione fino a tre anni.

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728