Le ingiustizie della sanità a Salerno per la Cisl

A rischio diritti e lavoro. Dure accuse dai vertici della Cisl sullo stato di alcuni comparti della sanità salernitana. Oltre 300 posti di lavoro a rischio nel settore della riabilitazione con la conseguente riduzione dei servizi a carico dei pazienti. Diritti negati a fasce sempre più ampie della popolazione. Anziani spesso costretti a scegliere se curarsi o mangiare. (080714)

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031