Infiltrazioni nel centro storico di Salerno, sotto accusa la falda idrica. Si monitorerà il Rafastia

In attesa dei risultati del lavoro del comitato tecnico promosso dal Comune di Salerno e di un tavolo istituzionale, con Regione, Genio Civile e Provincia, si ipotizza che alla base delle infiltrazioni possa esserci, semplicemente, l’innalzamento della falda acquifera. Ad avanzarlo i tecnici di Salerno Sistemi ed il geologo del comune Ida Parisi. Intanto si verificherà anche il corso del Torrente Rafastia. (080216 Giancarlo Frasca)

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31