In arrivo il bike sharing a Salerno

Il Comune di Salerno accelera sull’avvio del servizio di bike sharing per promuovere l’utilizzo di bici elettriche nel capoluogo. Salerno Mobilità, la partecipata che si occupa in particolare della gestione dei parcheggi a Salerno ha pubblicato una manifestazione di interesse per la locazione di aree da adibire alla posa in opera e fornitura di un sistema di Bike Sharing. Un progetto che era stato varato in occasione del Consiglio d’amministrazione dello scorso 7 settembre, come ricordato dal presidente Massimiliano Giordano.
Un intervento possibile dall’art. 5 dello Statuto di Salerno Mobilità che prevede anche la «promozione, ricerca, integrazione e gestione delle esperienze di mobilità sostenibile complementari ai servizi di trasporto pubblico (bike sharing, car sharing, carpooling etc), con facoltà di locare limitate porzioni delle aree di parcheggio a idonei soggetti privati e/o pubblici capaci di fornire (eventualmente a pagamento) al cittadino gli strumenti necessari per fruire materialmente delle dette esperienze di mobilità sostenibile».
L’avviso è finalizzato a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici interessati a locare porzioni delle proprie aree di parcheggio e di altre aree comunali, al fine della posa in opera e fornitura di un sistema di bike sharing. Tale sistema, come indicato nella relazione tecnica, nella planimetria e nel progetto di massima disponibili sul sito della società, dovrà prevedere: Ciclostazioni con sistemi di alimentazione mediante energie rinnovabili ed in particolare pensiline fotovoltaiche; Rastrelliere; Biciclette a pedalata assistita; Implementazione di un sistema di noleggio di noleggio di electric bike sharing all’interno del territorio comunale.
Il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato per le ore 13 del 13 ottobre.
“Con questa iniziativa Salerno Mobilità SpA, dopo aver avviato l’esperienza del carpooling, intende rafforzare il proprio ruolo di società promotrice di iniziative di mobilità sostenibile all’interno della città di Salerno – spiega Giordano – E’ infatti compito strategico della società promuovere ogni attività mirante a favorire la sostenibilità ambientale dei progetti di mobilità basati sull’utilizzo di Energie Rinnovabili, sostenendo forme di trasporto urbano non inquinante con l’utilizzando di mezzi elettrici, riducendo la circolazione di quelli inquinanti e producendo risparmio per gli utenti. Di seguito all’avvio concreto del bike sharing, è intenzione della società avviare lo stesso percorso relativamente al car sharing nonché aprire a breve –d’intesa e congiuntamente alla consorella Salerno Energia – un punto pubblico di ricarica dei veicoli elettrici”. (130912)

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728