Idee per viaggi nell’Arcipelago Toscano

L’arcipelago toscano è ricco di bellezza mozzafiato, tra le idee per viaggi più indicate se si è alla ricerca di luoghi inviolati e caratterizzati da una bellezza ancora selvaggia. In particolare, l’isola del Giglio e di Giannutri sono scenari di meraviglia senza paragoni. I loro punti di forza sono la natura incontaminata e la presenza di acque color smeraldo. Raggiungere le spiagge più belle e nascoste di questi luoghi non è semplice. Spesso a piedi o via terra risulta difficile e poco agevole. Proprio per questo, in molti casi, il noleggio barche a Porto Ercole è la via più semplice e comoda per raggiungere quei luoghi dalla bellezza incontaminata, che però sono nascosti, segretati in scrigni naturali che le rendono poco affollate e inviolate dalla mano dell’uomo. Sono baluardi di bellezza che la via del mare rende accessibili e visitabili. 

Idee per viaggi: l’isola del Giglio

L’isola del Giglio è composta da calette meravigliose. Tra le più importanti citiamo la cala dello Smeraldo e la caletta del Saraceno. Cosa le rende uniche? Di certo è la presenza di acque in cui è possibile sbirciare i fondali per purezza e trasparenza. Inoltre i fondali bassi e setosi consentono anche ai bambini un bagno divertente e ai genitori di trascorrere una vacanza in famiglia piena di serenità.

L’isola del Giglio fa parte dell’arcipelago toscano. È situata di fronte a un Monte chiamato Argentario. Non è la più grande delle isole di questo arcipelago, ma la seconda con i suoi 21 km2 di superficie. È, come dicevamo, un luogo ancora selvaggio, in cui la natura è rimasta incontaminata dalla mano dell’uomo. Le sue acque sono ricche di pesci. Per questo motivo immergersi per ammirare la ricchezza faunistica della zona regala uno spettacolo indimenticabile, immerso nel silenzio e nella contemplazione. Oltre a questo, ci sono tantissimi sentieri percorribili a piedi che regalano piccole perle di bellezza. Immancabile una visita al paese medievale, ovvero Giglio Castello, e al Porto nelle cui acque si riflettono case piene di colori allegri.

L’arcipelago toscano: l’isola del Giannutri

Virando a sud dall’isola del Giglio, ci ritroviamo nella piccola isola di Giannutri. Tra le cale più belle da visitare suggeriamo la cala dello Spalmatoio, in cui ammirare il mare ed essere avvolti dalla dolce carezza dei venti che spirano verso l’entroterra. L’isola fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. La sua bellezza sta nel carattere totalmente selvaggio. Bisogna infatti considerare che non sono presenti strade, non ci sono macchine a inquinare con i loro rumori e il fumo del tubo di scappamento. D’inverno l’isola è popolata da pochissime persone. Durante l’anno il mezzo ideale per spostarsi da un punto all’altro dell’isola è a piedi. Gli amanti dello snorkeling possono trovare qui la realizzazione dei loro sogni, visitando i fondali ricchissimi di specie diverse di pesci, molluschi e vegetazione. Per godere a pieno del fascino che questi luoghi regalano, noleggiare una barca è l’idea migliore per poter avere accesso anche ai luoghi più impervi, per visitare tutto ciò che si desidera e fermarsi ad ammirare ogni dettaglio, nonché fare un bagno indimenticabile nel luogo prescelto.

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930