I Carabinieri bloccano tre corrieri della droga sull’autostrada A2 a Contursi Terme

Inseguimento sull’autostrada A2 del mediterraneo nella tarda serata di ieri. Intercettati dai carabinieri due auto di corrieri della coca. Tre le persone arrestate. (020219)

Detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa l’accusa per tre pregiudicati italiani, tutti della piana del Sele, arrestati dai Carabinieri nell’ambito dei servizi anti droga della Compagnia di Eboli e della Stazione di Campagna. L’operazione si è svolta sull’autostrada A2 del Mediterrano sulla corsia Sud dove i militari hanno intercettato due veicoli che stavano scambiandosi droga con il metodo della così detta staffetta. L’intervento dei Carabinieri ha consentito di bloccare il primo veicolo occupato da un 19enne di Campagna e da un 25 ebolitano che poco prima aveva consegnato un quantitativo di stupefacente al secondo mezzo che ha provato a darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento che si è concluso all’altezza dello svincolo di Contursi Terme dove l’uomo, un 49enne di Campagna, è stato bloccato. Di fronte all’impossibilità di evitare l’arresto, il pregiudicato ha tentato di disfarsi della droga, lanciando l’involucro fuori dal finestrino. Lo stupefacente è stato, però, rapidamente recuperato dai militari che hanno potuto accertare che si trattava di ben 250 grammi di cocaina pura che, una volta tagliata e pronta per lo spaccio, avrebbe raggiunto il peso complessivo di un chilo e duecento grammi, per un valore di circa 60 mila euro. I tre sono stati trasferiti al carcere di Salerno Fuorni.

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com