De Maio: Basta lungaggini per il Crescent di Salerno, la Soprintendenza decida

La Soprintendenza deve decidere e non sono possibili ulteriori ritardi o lungaggini. Secca risposta dell’assessore all’urbanistica del comune di Salerno, De Maio, ad Italianostra che si è riservata di integrare la documentazione presentata ieri, chiedendo l’accesso alla memoria dei tecnici di Palazzo di città. (190914)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30