Ddl Concorrenza, sul piede di guerra l’Aneis

L’Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale sul piede di guerra per l’emendamento al DDL CONCORRENZA, che mira a cancellare dall’ordinamento il risarcimento del danno morale. L’A.N.E.I.S si unisce alla protesta di tutte le altre associazioni professionali, dei cittadini, dei consumatori, delle vittime della strada, che intendono opporsi a questo tentativo di calpestare i diritti della persona. Per il presidente Giovanni Polato “con questo emendamento le compagnie assicurative risparmieranno circa un miliardo di euro”.(210316)

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31