Dante Santoro punta sulla valorizzazione del paesaggio per Salerno

Maggiore valorizzazione delle bellezze naturali di Salerno e meno cemento. E’ uno dei punti di programma del candidato Dante Santoro che si avvia alla campagna elettorale per l’assalto a Palazzo Guerra per il dopo De Luca. “Salerno è una città che ha tantissime bellezze naturali. – spiega Santoro – Basta con i palazzi ed il cemento, restituiamo fruibilità e dignità a luoghi caratteristici della nostra Salerno. Bisogna valorizzare ciò che abbiamo. Ed è per questo che abbiamo pensato di creare un percorso turistico che faccia tappa su ogni belvedere della città. A partire dal Masso della Signora, passando per le altre ed innumerevoli zone di Salerno. Rilanciamo, come a Lisbona, i paesaggi mozzafiato visibili dalle alture della nostra città che diventeranno fonte di ricchezza e turismo e mai più emblema del degrado che oggi rappresentano”. Questa è una delle proposte nata dalla “fabbrica delle idee” promossa dal candidato sindaco Dante Santoro, ed ideata, nello specifico dall’architetto Paolo Amato. “Nei prossimi giorni presenteremo le nuove idee per la nostra città e per il suo cambiamento”.(190416)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com