Crisi idrica, Salerno respira, qualche criticità potrebbe verificarsi a luglio e settembre

Crisi idrica, Salerno respira, qualche criticità potrebbe verificarsi a luglio e settembre ma i serbatori sono pieni e dovrebbero assicurare senza problemi l’approvigionamento. In piena attività anche il depuratore ma la qualità delle acque marine non dipende dal suo funzionamento

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031