Sorrisi e tariffe certe per i taxi di Napoli

Non più tariffe ballerine, che in alcuni casi sanno di truffa, per i turisti che si affidano ai taxi per muoversi a Napoli. L’associazione degli extralberghieri ha lanciato un’iniziativa che incoraggia gli ospiti a prendere il mezzo privato per raggiungere la sua mete. Sorrisi e tariffe garantite per i taxi, ecco come i gestori b&b e dimore di Napoli cercano di tutelare gli ospiti e viaggiatori da truffe, raggiri e servizi inadeguati.
Nella convenzione con i tassisti del Consortaxi 081222, sottoscritto l’obbligo dell’accoglienza targata Napoli e un codice condiviso tra associazione dei bed & breakfast e degli affittacamere e tassisti per tutelare gli ospiti. “E’ un esperimento a cui teniamo molto e che intendiamo replicare anche con gli altri consorzi della città – dichiara il Presidente Abbac/Aigo Confesercenti Agostino Ingenito – L’obiettivo è offrire ai nostri ospiti la certezza di avere un servizio taxi adeguato e con un’accoglienza positiva, per offrire il meglio dell’ospitalità napoletana fin dai primi minuti di arrivo in città”.

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com