Salerno, furto ad una gioielleria di San Leonardo

Ladri in azione alle della scorsa notte a Salerno. Ad essere presa di mira una gioielleria di una galleria commerciale di San Leonardo. Messi fuori uso i sistemi di allarme e divelte due serrande prima di poter asportare i preziosi contenuti in una vetrina. (040812)

Erano da poco trascorse le due della scorsa notte quanto il ladro o la banda di malviventi ha deciso di entrare in azione a San Leonardo, prima periferia a Sud di Salerno, piena di attività commerciali, in una gioielleria all’interno della galleria Mediterraneo. Un furto forse studiato a tavolino, grazie a verifiche sul campo per capire la difficoltà e le azioni da compiere per cercare di limitare i rischi. I ladri, per prima cosa, hanno messo fuori uso l’impianto di allarme, tagliando alcuni fili in una cassetta posizionata all’esterno della galleria , nei pressi di un ingresso laterale, in una zona relativamente tranquilla e lontana dalla strada principale. A questo punto l’attenzione si è spostata sulla prima delle due serrande divelte, grazie ad un palo in ferro. Una volta entrati nella struttura commerciale, i malviventi hanno danneggiato la serratura della seconda serranda riuscendo a penetrare all’interno dei locali dell’arte Orafa, una gioielleria di proprietà della famiglia De Franciscis, gioielleri di tradizione, titolari di altri due punti vendita a Montecorvino Rovella ed a Macchia di Montecorvino. L’attenzione dei ladri si è diretta su una vetrina, quella d’angolo, dove erano custoditi alcuni preziosi asportati dopo aver infranto il vetro blindato. A quel punto, avendo messo fuori uso l’impianto d’allarme, la banda non ha dovuto far altro che allontanarsi cercando di non farsi notare. I prorpietari sono stati allertati nel corso della notte dalla Polizia sul posto per i primi rilievi proseguiti anche in tarda mattinata e che hanno interessato anche la cassetta esterna dell’antifurto dove erano stati tagliati i fili di alimentazione dell’impianto.

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31