Vasca da bagno o doccia?

In bagno meglio la vasca o la doccia? Difficile rispondere, ognuno ha la sua teoria a riguardo. Esistono proprio due precise e ben distinte linee di pensiero, c’è chi preferisce la vasca chi invece ama incondizionatamente la doccia.

In genere chi predilige la vasca da bagno la apprezza perché permette di rilassarsi di più, di stare ammollo, magari per delle ore, di usare sali da bagno, prodotti schiumogeni o effervescenti e si sentirsi coccolati come in una SPA. Naturalmente un discorso a parte va fatto per le vasche idromassaggio vero oggetto del desiderio per un crescente numero di persone.

Chi è un sostenitore della doccia la apprezza perché occupa meno spazio e quindi si presta meglio ad essere inserita in bagni di ridotte dimensioni, permette un approccio più rapido e comodo, in particolare la mattina prima di andare al lavoro o nelle calde giornate estive. Farsi 3 o 4 docce al giorno è senza dubbio più semplice, rapido e meno dispendioso che fare altrettanti bagni.

Le docce più moderne poi integrano spesso varie interessanti funzionalità, come cromoterapia e varie tipologie di getto l’acqua. Per farsi un’idea di quanto la doccia si stia evolvendo potete dare uno sguardo ai soffioni doccia su idroclic.it, se ne trovano per tutti i gusti e per ogni esigenza.

Ci sono aziende specializzate che, in poche ore di lavoro sostituiscono una vecchia vasca con una che integra nuove funzionalità, come ad esempio l’idromassaggio, o con cabine doccia evolute e con precise caratteristiche. Basta fare una scelta.

Le persone anziane spesso hanno difficoltà ad entrare e uscire dalla vasca, molti propendono quindi per la doccia, ma in realtà il mercato ha varie alternative, come ad esempio vasche che consentono, grazie ad uno sportello laterale, di entrare con facilità.

Anche le docce si attrezzano, ad esempio per chi fatica a stare molto in piedi, integrando sedute e maniglioni per una maggiore comodità e sicurezza.

L’arredo bagno è in costante evoluzione, cambia il design, cambiano i materiali, aumentano le funzionalità, spesso veramente all’avanguardia.

Rimane però una scelta che va fatta: vasca o doccia? In realtà anche su questo fronte molta strada è stata fatta, proponendo anche soluzioni ibride. Molte vasche integrano una doccia, questo è stato bene o male sempre fatto, ma le più moderne superano alcuni limiti, come ad esempio quello dello spazio. Ci sono ormai vasche di tutte le dimensioni e i formati, è possibile fare il bagno distesi o seduti.

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031