Usca Salerno. Si sta ancora lavorando per l’attivazione che era prevista per oggi.

Non è ancora entrata in funzione l’Unità speciale di continuità assistenziale di Salerno che il comune sta impiantando grazie anche alla collaborazione dell’Esercito. Si sta lavorando alacremente in queste ore per far partire al più presto il servizio il cui avvio era stato annunciato per oggi dal primo cittadino di Salerno. Collocata nei locali delle piscine comunale Vigor l’Usca è frutto di una collaborazione tra la Direzione generale dell’Asl di Salerno, diretta da Vincenzo D’Amato , e l’amministrazione comunale e come detto si avvarrà della collaborazione dell’Esercito che metterà a disposizione personale medico, infermieristico e di supporto. Inoltre i militari svolgeranno attività di “drive-in”, allestito all’ingresso dell’area, per i tamponi ai privati cittadini. L’Usca sarà attivata, invece, con il personale dell’Asl e servirà a monitorare i pazienti sia asintomatici sia sintomatici disposti in isolamento domiciliare.

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30