Un tratto dell’acquedotto augusteo scoperto a Napoli

La Napoli sotterranea svela un nuovo gioiello, presentato dall’Associazione “Celanapoli”, un tratto dell’acquedotto augusteo nell’area dei Miracoli. Da Serino, nell’avellinese, l’acquedotto di epoca imperiale, arrivava alla piscina Mirabilis. Scoperto un tratto di 220 metri scavati nel tufo sotto il quartiere Sanità. (120318 Marina De Simone)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com