Un tratto dell’acquedotto augusteo scoperto a Napoli

La Napoli sotterranea svela un nuovo gioiello, presentato dall’Associazione “Celanapoli”, un tratto dell’acquedotto augusteo nell’area dei Miracoli. Da Serino, nell’avellinese, l’acquedotto di epoca imperiale, arrivava alla piscina Mirabilis. Scoperto un tratto di 220 metri scavati nel tufo sotto il quartiere Sanità. (120318 Marina De Simone)

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930