Tre marocchini arrestati a Salerno per una rissa in via Allende

Rissa aggravata con tre marocchini in manette. Il fatto è accaduto nelle prime ore della mattina di oggi in via Allende a Salerno dove due equipaggi della sezione volanti della Questura di Salerno sono intervenute per sedare una rissa fra tre cittadini marocchini dovuta a futili motivi. Nello scontro tra connazionali, uno di loro ha riportato delle escoriazioni al volto e sul capo.
Gli agenti intervenuti sul posto hanno impedito che i tre, dei quali uno risultato pregiudicato per reati in materia di stupefacenti nonché clandestino sul territorio nazionale, potessero creare problemi ai passanti.
Uno dei marocchini autori della rissa, peraltro, alla vista degli agenti, ha impugnato una bottiglia di vetro raccolta da terra per resistere all’intervento, cercando di colpire un componente dell’equipaggio della Volante che, durante la colluttazione, per bloccarli, ha riportato delle leggere contusioni.
I tre extracomunitari, dopo essere stati assistiti per le prime cure presso il vicino ospedale, sono stati arrestati e posti a disposizione del magistrato del pubblico ministero che ne ha disposto la custodia in camera di sicurezza in attesa dell’udienza per direttissima di domani.(240116)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com