Torquato e Cremone al ballottaggio a Nocera. Stravince Alfieri. Voza conquista Capaccio

Ballottaggio a Nocera Inferiore. Al secondo turno andranno Manlio Torquato e Luigi Cremone. Stravince, invece, ad Agropoli, Franco Alfieri, vicino al 90%. Nuovo sindaco a Capaccio. Eletto Voza con quasi il 70%. (080512)

Si andrà al ballottaggio a Nocera Inferiore. E’ quanto scaturito dal risultato delle urne, con Torquato, sindaco uscente, poi costretto alle dimissioni, giunto al 42,76%, davanti a Luigi Cremone, del centro destra, con il 34,42%.
Decisivo potrebbe essere il ruolo del terzo candidato, Antonio Iannello, sostenuto da una coalizione di centro sinistra, che ha conquistato il 20,70%. Quarto Pasquale Milite del Movimento 5 Stelle con 2,09%
Iannello starebbe valutando possibili apparentamenti ufficiali che saranno decisi nei prossimi giorni
Eletto, invece, a Capaccio, con 9.504 voti, 69,84%, Italo Voza che ha battuto Gennaro De Caro, fermatosi al 19,56%; e Roberto Squecco, 10,59%.
Vittoria travolgente, infine, per Franco Alfieri. Ad Agropoli il sindaco uscente è stato riconfermato con una valanga di voti. 11.859 voti ed una percentuale dell’88,99%. Pasquale Di Liuccio, Popolo della Libertà, si è fermato al 9,31%. Antonio De Conciliis, di Rifondazione Comunista, all’1,69%.

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com