Tifosi da Salerno e Cava a Roma per Stamina

Un particolare dello striscione di Roma

Un particolare dello striscione di Roma

Dopo aver esposto uno striscione allo stadio Arechi, ieri in occasione di Salernitana-Frosinone (SI A STAMINA) gli ultras granata si sono mobilitati anche oggi partecipando ad una manifestazione di sensibilizzazione a Roma, insieme con i tifosi della Cavese.
Anche i sostenitori della Salernitana, infatti, hanno partecipato in massa alla manifestazione che si è tenuta stamattina a Roma a favore del Metodo Stamina.
I rappresentanti dei gruppi ultras granata si sono uniti ad altri tifosi proveninenti da da tutta Italia, aderendo all’appello del movimento Pro Stamina Italia. Atto finale di una mobilitazione nazionale con lo scopo di ottenere un decreto d’urgenza che sblocchi le cure col Metodo Stamina, quello che si è tenuto oggi a Piazza Montecitorio, dove, ormai da mesi, sono accampati i fratelli Sandro e Marco Biviano, di Lipari, affetti da distrofia muscolare, per far valere il loro diritto alla vita e pretendendo chiarezza sulle motivazioni di chi vuole negarglielo.
Scopo della manifestazione, far sì ‘che tutte le vite vengano rispettate‘ come recitava la prima parte dello striscione esposto ieri a Salerno. (251113)
Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30