Salerno, tentata rapina al portavalori di Pagani, fermato un pregiudicato

I Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno fermato un pregiudicato 51enne di Pagani, ritenuto tra i responsabili della tentata rapina ad un furgone portavalori, avvenuta lo scorso 28 novembre, in pieno centro, sul corso Ettore Padovano, della città dell’Agro. I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il tribunale di Salerno, su richiesta della locale procura nei confronti di Enrico Paierno, già conosciuto alle forze dell’ordine per rapine. I particolari saranno resi noti domani mattina nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10 al comando provinciale dei carabinieri di Salerno. Il 51enne, secondo le indagini condotte dall’Arma di Nocera, congiuntamente al Nucleo Investigativo di Salerno, avrebbe preso parte alla rapina tentata da un commando armato che aveva assalito un furgone scortato da quattro guardie giurate, con un conflitto a fuoco che aveva portato i rapinatori a darsi alla fuga. Una sparatoria nella quale erano rimasti feriti, oltre ad un malvivente, anche tre persone, due passanti ed un commerciante della zona. Un episodio avvenuto in mattinata, tra l’altro a pohi passi da una scola. (300115)

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031