Sequestri e denuncie per traffico illecito di prodotti petrolifici. In azione le fiamme gialle

Coinvolti anche due salernitani nell’operazione condotta dalla guardia di finanza di Napoli che ha portato al sequestro di un deposito di carburanti, un distributore e due cisterne mobili di gasolio abusivi e 46.000 litri tra carburante e olio per motori, pronti per essere commercializzati illegalmente. I sequestri sono stati affettuati in tre distinti interventi, uno dei quali ha riguardato i due salernitani un 35enne e di un 40enne originari di Polla, il primo trasportatore e l’altro rappresentante legale della società da cui era partita una cisterna con 19mila litri di gasolio agricolo accompagnato da documentazione fiscale contraffatta. La cisterna è stata controllata dalla Finanza di Nola, nei pressi dell’uscita del casello autostradale A/30. Il prodotto petrolifero e la cisterna sono stati sequestrati ed i due pollesi denunciati.

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31