Salerno, trasporta 168 kg di maijuana, arrestato sull’A3 ad Eboli

Trasportava 168 chili di marijuana. E’ finito in manette e si trova nel carcere di Fuorni a Salerno, un uomo di 68 anni originario di Crotone ma residente a Como arrestato dalla Polizia Stradale della sottosezione di Eboli sull’A3 Salerno-Reggio Calabria nei pressi dello svincolo di Sicignano degli Alburni. L’uomo che viaggiava a bordo di un furgone, è stato intercettato sulla corsia Sud dell’autostrada all’altezza di Contursi perché notato a viaggiare in direzione Reggio Calabria a forte velocità. Dopo aver seguito il veicolo per alcuni chilometri il mezzo è stato bloccato nei pressi dello svincolo di Sicignano notando che il conducente, solo a bordo, mostrava evidenti segni di nervosismo. E’ scattato un accurato controllo che ha portato al rinvenimento, nascosti dietro ai pneumatici trasportati nel vano di carico del furgone, di 8 borsoni in tela. In ogni borsone c’erano 20 panetti confezionati con cellophane e contenenti marijuana per un totale di 170 panetti di un chilogrammo di peso ognuno. La vendita al dettaglio dello stupefacente avrebbe fruttato circa 2 milioni di euro. (170714)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031