Salerno, tentano di entrare in un bar e poi fuggono. Inseguimento in via Pio XI

Stavano tentando di forzare a Salerno l’inferriata di una finestra, per poter accedere ad un bar, utilizzando la fiamma ossidrica, incuranti di trovarsi in una strada dove passano numerosi autoveicoli anche di notte. 4 malviventi da 21 ai 37 anni, di Castellammare di Stabia, sono stati bloccati e arrestati dagli agenti della sezione volanti della Questura di Salerno. I quattro erano in via Pio XI, nel rione Carmine, e sono stati notati da una pattuglia in servizio di controllo del territorio emntre armeggiava con la fiamma ossidrica, dopo aver forzato un cancello per potersi introdurre nel bar Valentina. Gli agenti, diretti dal vicequestore aggiunto Rossana Trimarco, nel tentativo di bloccare i ladri, sono stati aggrediti con il lancio di arnesi da scasso e di un estintore. Dopo un inseguimento per le vie della città i quattro, che erano a bordo di un’auto rubata, sono stati bloccati e arrestati. Sono accusati di tentato furto aggravato, di furto di autovettura e resistenza a pubblico ufficiale. In mattinata si è svolto il giudizio per direttissima dinanzi al Tribunale di Salerno. (130313 Antonella d’Annibale)

Marzo: 2020
L M M G V S D
« Feb    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031