Salerno seconda provincia in Italia per incendi dolosi. Campania maglia nera

Situazione sempre più grave in Campania per gli incendi con le fiamme che ieri hanno tenuto sotti scacco la costiera Sorrentina provocando la chiusura della sttada costiera. Enormi disagi per residenti ed i turisti. Incendi anche nell’area del Parco nazionale del Cilenti, Vallo di Diano ed Alburni, da Salento ad Omignano, da Orria a Castellabate.
Roghi che hanno confermato il record negativo della Campania per incendi doloai o colposi ed anche della provincia di Salerno. La Campania, infatti, è prima in Italia con 1.513 gli illeciti riconducibili a incendi dolosi o colposi, più del doppio rispetto al 2010 con 49 persone tra denunciate e arrestate. E nei primi tre posti per illeciti riconducibili ad incendi sono due le province campane: dopo Cosenza troviamo Salerno (che era quarta nel 2010) con 556 infrazioni , terza la provincia di Avellino, entrata per la prima volta tra le prime dieci province con 372 infrazioni. (140812)

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930