Salerno, scoperta organizzazione che sfruttava la prostituzione sulla litoranea tra Eboli e Battipaglia

Un doppio gruppo criminale, di etnia roma ed albanese, gestiva l’attività di sfruttamento della prostituzione sul litorale a sud di Salerno, nei comuni di Battipaglia ed Eboli. Nel corso di un’operazione scattata all’alba e condotta dai Carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Salerno e del Ros, sono state eseguite quindici misure cautelari. Otto persone sono finite in carcere. (150415 Roberto Guerriero)

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930