Salerno, rush finale per la lista Pd per le regionali. Dentro Alfieri e Conte

Ore decisive per le candidature nella lista del Pd per le regionali. Confermato Alfieri, nonostante le voci che circolano da giorni. Tre, tra assessori o ex assessori, invece, in corsa per il posto riservato a Salerno città. Via libera anche per Federico Conte. (020415)

La posizione giudiziaria di Franco Alfieri sarebbe la stessa di tanti altri consiglieri regionali uscenti e, quindi, sarebbe sicuro di una candidatura alla prossima tornata elettorale. A differenza delle voci che da giorni lo danno fuori dai giochi, almeno per la lista del Partito Democratico, il sindaco di Agropoli, secondo il segretario provinciale del Pd salernitano, non dovrebbe correre alcun rischio. Sono, in ogni caso, ore decisive per la chiusura delle candidature. Tre dovrebbero essere le donne in campo, oltre ad Anna Petrone, consigliere uscente, anche Fusco e Vastola. Sicuri di un posto, inoltre, sarebbero anche Tommaso Amabile, Donato Pica e, al 90%, Gerardo Riccio nell’Agro sarnese nocerino. A Salerno città, corsa a tre per una sola candidatura tra due assessori, Franco Picarone e Luca Cascone ed un ex componente di giunta, Nello Fiore. L’avvocato Federico Conte, figlio dell’ex ministro Carmelo, area Cuperlo-D’Alema, infine, avrebbe avuto la meglio su Paolo Russomando che, quindi, dovrebbe essere dirottato su Campania Libera.
Idee chiare da parte di Conte che auspica un impegno maggiore del governo sul mezzogiorno

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829