Salerno – Rufoli festeggia i 25 anni della sagra lagane e ceci con la panificazione in piazza

Ha preso il via e proseguirà fino a martedì, a Rufoli di Ogliara, la sagra lagane e ceci. Quest’anno un compleanno speciale, il 25° per la manifestazione gastronomica e culturale. (120715)

E’ la sagra dedicata alle lagane e ceci più antica e famosa d’Italia, quella organizzata ormai da un quarto di secoli a Rufoli, sulle colline della città di Salerno, che ha aperto i battenti venerdì scorso e che proseguirà fino a martedì 14. Un anno importante per l’associazione San Michele che da 25 anni organizza la manifestazione gastronomica che ogni giorno vede alternarsi un evento all’altro. Venerdì è stata la volta degli artisti della ceramica dare una dimostrazione del proprio lavoro dal modellaggio alla cottura in loco, e subito dopo le fornaci De Martino sono state aperte per offrire ai visitatori la possibilità di partecipare a una visita guidata alla fornace, mentre presso il Museo Città Creativa di Ogliara è stata allestita la mostra “Rufoli New York – 50 opere per partire”. Ieri nella piazza antistante la Chiesa di San Michele i maestri del pane hanno sfornato sfilatini a cielo aperto da degustare accompagnati da altri prodotti tipici del territorio, e in serata spazio ai Tammorrasia,
con canti e danze della tradizione. Oggi ancora forni a cielo aperto e in serata musica con i Salerno Periferia che intratterranno il pubblico anche nella serata di domani. A chiudere la manifestazione martedì 14 saranno di nuovo i Tammorrasia.
Al centro di tutto, ovviamente le lagane, tipico formato di pasta della tradizione salernitana, con i ceci

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com