Salerno, riapre la scuola Nicola Abbagnano

Sostituiti i vetri rotti e le porte forzate dai vandali, stamani sono ritornati in classe i bambini della scuola materna ed elementare “Nicola Abbagnano” di Salerno. La struttura scolastica era stata danneggiata nei giorni scorsi in seguito ad un atto vandalico, ma grazie all’intervento del Comune e del dirigente scolastico l’edificio è stato riaperto. Martedì scorso, in una lettera indirizzata agli imprenditori di Salerno, i bambini avevano chiesto un sostegno, non economico, per poter riavere a scuola il materiale didattico necessario. Ed in tal senso si stanno attivando i genitori dei 120 iscritti alla scuola, che stanno cercando di raccogliere materiale didattico-ricreativo in sostituzione di quello che è stato rubato dai ladri e danneggiato dai vandali. Al momento a rispondere all’appello dei bambini sono stati l’Associazione Hortus Magnus, ed ancora con una lettera indirizzata a Giuliano ed ai suoi amici, il direttore dell’Aci di Salerno, Salvatore Memoli e il presidente della Confesercenti di Salerno, Angelo Marinari. Sabato e domenica prossimi, nei pressi della Villa Comunale di Salerno, i genitori della Nicola Abbagnano ed i loro figli, col permesso dell’Amministrazione Comunale, allestiranno due tavoli dove esporranno foto e lavoretti dei bambini con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza e di raccogliere il materiale necessario per il riallestimento della scuola. (110413 Franco Esposito)

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com