Salerno – Rapinatore “vittima” del gioco d’azzardo a Battipaglia

Arrestato il rapinatore solitario che ha ripulito la cassa del negozio “compro-oro” di piazza Luigi Rago che reca l’insegna “Gold Planet”. E’ un 37enne battipagliese, incensurato, che ai carabinieri della locale compagnia, diretta dal maggiore Giuseppe Costa, ha ammesso di aver fatto la rapina per ripianare i suoi debiti di gioco. I carabinieri hanno recuperato l’intero bottino di 700 euro e la pistola giocattolo.
La rapina è stata messa a segno martedì sera, intorno alle 18. Il rapinatore è aveva un passamontagna che gli copriva il volto in modo integrale. Sotto la minaccia
dell’arma giocattolo, puntata addosso alla vittima, si è fatto consegnare l’incasso della giornata. Le indagini dei carabinieri hanno consentito di chiudere subito il cerchio, arrestando il responsabile del colpo che ha ammesso di essere un “malato di gioco d’azzardo”.(020915)

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31