Salerno, porta ovest chiuso fino al 30 giugno. Ieri il sopralluogo

Resterà chiuso almeno fino al 30 giugno il cantiere di porta Ovest a Salerno, dopo le verifiche teniche effettuate nella giornata di ieri. Attesa per la consegna della relazione. (120615)

Serviranno almeno due settimane per poter far ripartire i lavori nelle Gallerie di Porta Ovest, a Salerno, destinate a collegare il porto commerciale del capoluogo con le autostrade. Dopo il sequestro disposto dalla procura di Salerno e dalla Dia, in seguito ad un cedimento registrato a quanto pare a dicembre scorso, e per motivi di pubblica incolumità, le aree di cantiere sono interdette all’ingresso ed a qualsiasi attività. Ieri il sopralluogo dei periti nominati da entrambi le parti, procura ed Impresa. verifiche teciche che proseguiranno nei prossimi giorni con carotaggi, cioé con il prelievo dei materiali utilizzati per verificare la corrispondenza con i capitolati. Poi ci sarà l’attività di laboratorio ed una prerelazione che, se non dovesse rilevare pericoli o problemi dovrebbe portare alla ripresa dei lavori entro il 30 giugno. Fino ad allora, quindi, i lavoratori, circa un centinaio, tra diretti ed indiretti, resteranno in stand by, come verificato da sindacati ed autorità portuale nei giorni scorsi. Per la relazione finale, affidata ai periti dell’accusa, però, occorrerà attendere almeno un paio di mesi, Al sopralluogo hanno partecipato l’ingegnere Marcello Romano ed il geologo Franco ortolani, per la Tecnis rappresentata dall’avvocato Cecchino Cacciatore, l’ingegnere Vincenzo Perrotta e Sebastiano Pelizia, del politecnico di Torino mentre l’autorità portuale ha nominato l’ingegnere Romano Grisolia.

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com