Salerno, polemiche infinite sul Cstp. Cuozzo: Barbarino non tagli le corse

Cstp: botta e risposta tra l’assessore provinciale Cuozzo ed il direttore del consorzio trasporti Barbarino. “Non bisogna sopprimere le corse domenicali”. (041013)

Diminuiranno le corse, ma aumentano sicuramente le polemiche. Parliamo del CSTP. E’ di oggi la replica alle dichiarazioni del direttore del consorzio, Barbarino, intervistato ieri da Telecolore, da parte dell’assessore provinciale ai trasporti, Cuozzo. “Barbarino faccia il suo lavoro. L’unico taglio che avevamo chiesto, votato in assemblea e mai attuato, è quello al suo ricchissimo stipendio”, afferma l’assessore provinciale.
La Provincia di Salerno – spiega Cuozzo – è da tempo al lavoro con il professore Pasquino per garantire certezza ai lavoratori, efficacia nell’azione di risanamento e programmazione seria, per un’azienda più competitiva”.
Cuozo afferma di aver appreso dei tagli del servizio dalla stampa ed invita Barbarino a non disporre interruzioni unilaterali dei servizi del trasporto pubblico ed a vigilare, nella sua qualità, affinché l’Azienda non sia dilaniata da speculazioni e contrapposizioni. “Non vogliamo- conclude Cuozzo- attivare i poteri sostitutori: non disponga l’interruzione dei servizi, metta da parte la politica, sarà compito della Provincia reperire risorse ulteriori, così come nelle occasioni della ricapitalizzazione”.

Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031