Salerno, navigazione interdetta ad Erchie

Il Comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Andrea Agostinelli, insieme con il comandante in seconda Francesco Cacace rendono noto, attraverso un comunicato, che a partire dalla giornata di giovedì 30 agosto è vietata la balneazione e qualsiasi attività connessa con gli usi del mare sia di superficie che subacquea a causa di un ritrovamento in acqua di un oggetto pericoloso rinvenuto ad Erchie, nel comune di Maiori.
Si tratta, secondo quanto riferisce la nota, di un oggetto ferroso semiaffiorante pericoloso per la balneazione nello specchio d’acqua acqueo antistante lo stabilimento balneare “Lido Adriana”. Tale oggetto è segnalato con un’asta in legno sormontata da una bandiera di colore rosso e si trova ad un metro dalla battigia.
Il divieto, emanato per salvaguardare la sicurezza della balneazione, si estende per un raggio di 5 metri dal punto segnalato. Tutti sono tenuti a osservare l’ordinanza pubblicizzata anche attraverso l’affissione all’albo dell’Ufficio e sul sito ufficiale della Guardia Costiera. Quanti non rispetteranno l’ordinanza – fanno sapere dalla Capitaneria – saranno puniti.
(300812 Com)

dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com