Salerno, l’edilizia scende (di nuovo) in piazza. Fischi per Stasi

873.000 ore di cassa integrazione autorizzate. Un calo sul Pil provinciale del 7%. Ritardi biblici per l’approvazione dei progetti per le opere pubbliche. Questa mattina, a Salerno, costruttori e sindacati insieme per chiedere alla politica ed agli amministratori di impegnarsi per rilanciare l’edilizia. Decine di betoniere in strada per rafforzare la protesta. Fischi durante l’intervento dell’assessore provinciale Stasi, interrotto dalla platea. (090213 Viola Simonetti)

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30