Salerno, la Convenzione Pd sceglie i delegati di Renzi e Pittella ma non di Cuperlo

25 i delegati salernitani per la Convenzione nazionale del Partito Democratico. I dati resi noti nel corso dei lavori della Convenzione del Pd svoltisi in serata al Grand Hotel Salerno. 7000 i voti di differenza tra i due principali sfidanti, Renzi e Cuperlo. 18 quelli spettanti ai sostenitori del sindaco di Firenze, 5 per Cuperlo, 2 per il lucano Pittella. Nessuno, invece, in provincia di Salerno per Civati. Alla fine, comunque, sono risultati eletti soltanto i delegato di Renzi e Pittella. A condizionare i lavori il ricorso presentato dall’area Cuperlo dopo la denuncia del coordinatore nazionale della mozione che aveva parlato di irregolaritá e di mancanza di democrazia. I suoi sostenitori quindi hanno disertato la convenzione come ribadito da Simone Valiante oggi impegnato a Milano.
Questi i 18 delegati renziani:
– Enzo Luciano
– Fabio Tamburno
– Gabriella Ippolito
– Maria Grazia Lombardi
– Michela Manzi
– Giuseppina Fiore
– Paola Manzo
– Emanuele Sica
-Aldo Oliviero
– Settimio Rienzo
– Rosa Concetta
– G.Scafuri
– Nunzia Cavaliere
– Antonio Bruno
– Pasquale Cirino
– Giuseppina Viviani
– Niccoló Farina
– Valentina Russo
(181113)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com