Salerno, gravi disagi dal 3 marzo sul raccordo per Avellino

Si annunciano gravissimi disagi alla viabilità da lunedì 3 marzo fino al 30
aprile. Dalle 6 del mattino di lunedì prossimo, infatti e, fino alle 16 del 30
aprile, sarà chiusa la rampa di accesso al raccordo Salerno-Avellino per i
veicoli in transito sull’Autostrada A3, provenienti da Salerno. Lo comunica
l’Anas.
Nello stesso provvedimento è prevista, nei soli giorni 3 e 4 marzo, la
chiusura della rampa di accesso all’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria per
il traffico proveniente da Avellino in direzione Reggio Calabria, per
consentire l’apertura di una corsia provvisoria.
Le limitazioni al transito, secondo la nota dell’Anas, si rendono necessarie
per consentire i lavori di demolizione e di ricostruzione della rampa A del
nuovo viadotto “Grancano” che collega il Raccordo Sa-Av all’Autostrada A3
Salerno-Reggio Calabria.
Nel periodo di chiusura della rampa di accesso al raccordo Sa-Av, i veicoli
provenienti da Salerno proseguiranno sull’Autostrada A3 in direzione sud con
uscita allo svincolo di San Mango e rientro in autostrada allo stesso svincolo
in direzione nord.
I tempi di percorrenza, traffico permettendo, sono di circa 15 minuti in più
rispetto al percorso attuale.
Nei due giorni (3 e 4 marzo) di chiusura della rampa di accesso all’Autostrada
A3, i veicoli provenienti da Avellino e diretti a Reggio Calabria verranno
deviati a Fratte sulla Tangenziale con rientro in A3 allo svincolo di
Pontecagnano. (280214)

Luglio: 2020
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031