Salerno, giornata di disagi sui binari

Giornata di disagi per i collegamenti ferroviari nel salernitano. Se a Battipaglia, infatti, 600 viaggiatori sono rimasti bloccati per un’improvvisa avaria del convoglio sul quale viaggiavano, dovendo proseguire in autobus, a Salerno ci sono stati attimi di tensione per un principio di incendio che ha interessato i freni di un treno 21321 giunto in stazione alle 18.55, generando una nuvola di fumo.
Sul posto una squadra dei Vigili del Fuoco che ha risolto la questione senza particolari problemi. Alla fine soltanto un po’ di spavento per i viaggiatori presenti in stazione.
Maggiori sicuramente i disagi per i passeggeri rimasti in panne a Battipaglia in viaggio sull’Intercity Roma-Reggio Calabria, costretti a proseguire il viaggio a bordo di pullmann per un’ avaria tecnica al treno. L’ Intercity 1551, partito da Roma alle 9.39, aveva l’impianto di aria condizionata malfunzionante.
Quando il treno è giunto a Napoli Centrale è stato effettuato un tentativo di riparazione e, dopo una sosta, il treno è ripartito per Reggio Calabria. Ma alla stazione di Battipaglia, dove è giunto alle 13,45, il treno è stato fermato definitivamente.
Trenitalia ha organizzato il trasbordo dei passeggeri diretti a Reggio Calabria, alcune centinaia, a bordo di 10 bus.
(010812 flash)

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031