Salerno, Gallozzi: Nessuno spreco dalle autorità portuali. Si rischia un ritorno al passato

Dicevamo delle proteste degli operatori del porto commerciale di Salerno, ad iniziare da Agostino Gallozzi che, con una lettera, ha chiesto un incontro al Governatore Caldoro per esporre le ragioni di chi, quotidianamente, lavora nello scalo. Secondo il presidente dell’omonimo gruppo, il progetto portato avanti da Lupi rischia di far tornare il settore al periodo degli enti portuali, con maggiore presenza del pubblico, e relativi sprechi, e scarsa rappresentanza dei privati. Un porto, quello di Salerno che continua a crescere. Nel 2013 la movimentazione dei container è cresciuta del 30% con un ulteriore +20% nei primi mesi di quest’anno. (180414 Giancarlo Frasca)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031