Salerno, firmati i contratti con le compagnie che voleranno da Pontecagnano

Saranno almeno quattro i vettori che opereranno da giugno dall’aeroporto Salerno Costa D’Amalfi. Ieri sera sono stati sottoscritti i contratti. Le nuove linee saranno presentate il prossimo 12 maggio. Intanto il presidente della Camera di Commercio Arzano replica al leader degli industriali salernitani, Maccauro, sull’impegno dell’ente di Via Roma nello scalo di Pontecagnano-Bellizzi.

Air Dolomiti, Skybridge ed altre due vettori prenderanno il posto di Alitalia nell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi. Dopo la scadenza del contratto con l’ex compagnia di bandiera, infatti, ieri sera sono stati sottoscritti i contratti che consentiranno di riaprire lo scalo di Pontecagnano-Bellizzi ai voli di linea, mentre quelli dell’aviazione civile non si sono mai interrotti. Dalla stagione estiva, quindi dal mese di giugno, saranno attivati una serie di collegamenti, per Verona e Monaco di Baviera, con Air Dolomiti, con Sicilia e Sardegna, grazie a Skybridge e con altre località italiane e straniere con altre due compagnie. Le linee saranno presentate ufficialmente il 12 maggio. Intanto il presidente della Camera di Commercio, Arzano, ha difeso l’operato dell’ente di Via Roma e, soprattutto, gli investimenti sinora effettuati nello scalo, replicando al presidente di Confindustria Salerno, Maccauro, secondo il quale era venuto il momento di fermarsi e fare un passo indietro.

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031