Salerno, Filtrona ed Eldo, presidio comune davanti al megastore di San Leonardo per chiedere attenzione

Nuovamente in piazza a Salerno i dipendenti della ex Filtrona e di Eldo. Presidio comune davanti al mega store di San Leonardo, ormai chiuso da gennaio. (100214 Giancarlo Frasca)

Un destino comune, quello di essersi ritrovati più o meno improvvisamente senza lavoro. I dipendenti della ex Filtrona, da qualche mese Essentra, che fino a due venerdì fa produceva filtri per sigarette nella zona industriale di Salerno, e quelli della Eldo di San Leonardo, si sono ritrovati insieme per chiedere attenzione verso le rispettive vertenze, davanti al megastore del capoluogo, che ha chiuso i battenti a gennaio. 81 le persone coinvolte dalla chiusura decisa dalla multinazionale inglese per lo stabilimento salernitano Ex Filtrona, 253 quelli che in Campania lavoravano con Eldo.
In piazza, davanti al loro megastore, quindi, anche i dipendenti della Eldo di Salerno. Una crisi, quella della catena dell’elettronica di consumo iniziata qualche anno fa e che nell’ottobre 2011 aveva portato alla chiusura di 10 punti vendita, disseminati nel centro nord italia oltre che a Potenza, in parte rilevati da altre aziende. nel 2012 fu la volta degli store laziali, con Eldo rimasta prasticamente solo in Campania, almeno fino a metà 2013 quando a chiudere furono i punti vendita del Vomero, Pozzuoli eed Avellino. Ad ottobre Marcianise e Pontecagnano e quello napoletano di Piazza Matteotti. A gennaio, e siamo a pochi giorni fa, Afragola, Giugliano e Salerno. Attuallmente l’azienda è rimasta operativa solo ad Orta di Atella e Mugnano.

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031