Salerno, ennesimo incidente mortale nella Piana del Sele

Strade salernitane sempre più insanguinate, soprattutto nella Piana del Sele. A perdere la vita questa mattina, alle prime luci dell’alba un motociclista salernitano che, per cause ancora da accertare, si è scontrato, sulla strada Aversana, all’incrocio con via Spineta, con un autocarro. L’impatto è risultato fatale al centauro mentre l’autocarro ha preso fuoco. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme del mezzo, i Carabinieri di Battipaglia e le ambulanze del 118. Per il centauro non c’è stato nulla da fare. (280715)

Secondo le prime ricostruzioni stava raggiungendo alcuni amici in Costiera Amalfitana per un bagno. Ed invece il 19enne Saverio Cuomo, figlio di un imprenditore florovivaistico della zona, residente a Gromola, vicino Capaccio Scalo, ha perso la vita, all’alba di oggi, sulla strada provinciale 417 Aversana, sulla corsia nord, in direzione di Salerno, poco prima della rotatoria della Spineta di Battipaglia. L’incidente fatale, l’ennesimo di una estate maledetta, è avvenuto poco prima delle 6 di questa mattina. Il ragazzo era a bordo di una moto, sembra non di grossa cilindrata quando, per cause ancora da definire, si sarebbe scontrato con un autocarro diretto ad un’azienda agricola della zona. Uno schianto risultato fatale, anche perché nell’impatto il mezzo ha preso fuoco non dando scampo al 19enne. Subito sono scattate le operazioni di soccorso. Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno, le ambulanze del 118 e le forze dell’ordine per i primi rilievi, proseguiti in mattinata. Ad occuparsi dell’incidente i Carabuinieri della compagnia di Battipaglia diretta dal maggiore Giuseppe Costa per ricostruire la dinamica dell’incidente. Una ricostruzione che dovrà chiarire le cause dell’impatto, dalla distrazione alla manovra azzardata di uno dei due mezzi coinvolti.

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930