Salerno, donna uccisa a Vibonati. Ritrovata insanguinata sul letto

Ancora un omicidio in provincia di Salerno. A Vibonati, una donna del ’75 è morta a seguito di una ferita che per il  marito sarebbe stata provocata da una ringhiera esterna del  giardino dell’abitazione. I rilievi tecnici del Sis reparto operativo di Salerno dei Carabinieri, però, hanno verificato l’incompatibilità con questa versione. Indagini portate avanti dai Carabinieri di Sapri diretti dal Capitano Tamorri per appurare se si sia trattato di un omicidio.
La donna, Pierangela Gareffa di 39 anni, sarebbe stata rinvenuta insanguinata sul letto della propria camera in un’abitazione di località Fortino nel comune di Vibonati. Sarebbe deceduta intorno all’una e trenta. Pierangela Gareffa viveva con Alessandro Pili e il figlio. (011214)

Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031