Salerno, Cstp ammesso all’amministrazione straordinaria

Via libera dal Ministero per il CSTP, l’azienda salernitana di trasporto pubblico, ammessa all’amministrazione straordinaria per un periodo di due anni. Il ministero ha, quindi, accolto la relazione del commissario giudiziale dell’azienda Raimondo Pasquino. Per il segretario provinciale della Filt Cgil Amedeo D’Alessio, in ogni caso, occorrerà ancora attendere la ratifica da parte del Tribunale, entro 30 giorni a partire da oggi. Per D’Alessio solo un primo passo, ma che serve a ridare ottimismo all’azienda e soprattutto ai lavoratori, che negli ultimi mesi hanno dovuto fare i conti con difficoltà economiche di non poco conto. “Dopo il parere favorevole del ministero, l’auspicio è che anche il tribunale possa decidere favorevolmente in merito. Speriamo che ci possa essere la stessa decisione da parte del tribunale di Salerno, perché è l’ultima chiamata per salvare il CSTP. I lavoratori hanno fatto tanti sacrifici, ora occorre migliorare il sevrizio all’utenza. Le preoccupazioni che c’erano all’inizio dell’anno scolastico si sono fortuntamente rivelate infondate Non ci sono stati grossi problemi, e questo è motivo di soddisfazione perché l’azienda è riuscita a garantire il servizio all’utenza”. (240913)

ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com